Guadagno vs Volume: cosa significano e differenza tra loro?

Parliamo di volume e guadagno su base giornaliera, ma qual è la differenza tra guadagno e volume? Spieghiamo quali sono questi due concetti fondamentali per un chitarrista.

Guadagno e Volume, due concetti simili, ma molto diversi

Senza dubbio i concetti di volume e gain sono molto simili, però conoscerne la differenza è fondamentale per capire come è costruito il tono della tua chitarra. Pertanto, conoscere la differenza tra volume e guadagno ti aiuterà ad avere un maggiore controllo sull’audio dei tuoi strumenti.

Una volta terminata la lettura di questa guida, capirai come funziona il tono della chitarra.

Cos’è il volume?

Il volume o l’intensità del suono è l’ampiezza della vibrazione o l’ampiezza dell’onda o il livello della pressione sonora. Questo si traduce in quanto suona forte qualcosa. Il volume di un suono può essere alto come il suono del tuono; o debole come il ronzio di un insetto.

Fender Champion "600": un amplificatore con un solo controllo, una manopola del volume.

Come si misura il volume?

Il volume viene misurato in decibel, che di solito è scritto come dB. Maggiore è il numero di decibel (dB), più forte è il suono, meno decibel (dB) e più silenzioso. Per riferimento, una conversazione di solito ha tra 50 e 60 decibel, il rumore del vento tra gli alberi 20 dB, una conversazione a bassa voce o sussurro, ha 30 dB e, infine, una banda rock e le barre hanno approssimativamente tra 104 e 112 decibel.

Quanto rumore possono trattenere le nostre orecchie?

Le nostre orecchie sopra gli 85 dB possono subire danni irreversibili da perdita permanente dell’udito se esposte troppo a lungo al rumore.

Secondo l’OMS, l’esposizione sicura a un concerto rock a tutto volume è di soli 28 secondi. Da qui l’importanza della protezione dell’udito per i musicisti quando suonano con la loro band per evitare problemi di udito, non solo a lungo termine, ma anche a breve termine.

Di seguito puoi vedere i livelli giornalieri di esposizione al rumore per ogni livello di decibel:

Grafico con i livelli giornalieri di esposizione al rumore per ogni livello di decibel senza rischio di danneggiamento.

Qual è il guadagno di un amplificatore o circuito?

Il guadagno è il volume in ingresso a un sistema, circuito, stadio o amplificatore; a differenza del volume che è il volume di uscita. In questo modo, il controllo del guadagno determina quanto è forte il segnale audio prima che entri in qualsiasi elaborazione, sistema, circuito. L’obiettivo del guadagno è saturare uno stadio del circuito per ottenere distorsione; A differenza del volume che cerca di controllare il livello di pressione suonerà.

Come si misura il guadagno?

Come il volume, anche il guadagno in ingresso o il volume viene misurato in decibel (dB).

Qual è la differenza tra guadagno e volume?

Il volume o volume di uscita normalmente non modifica il suono, poiché la quantità di segnale audio che invia è solitamente in linea con la capacità dello stadio successivo nel circuito dell’amplificatore. D’altra parte, il guadagno o volume di ingresso è un volume che è progettato per inviare un livello di decibel superiore alla soglia del sistema, circuito o elaborazione a cui viene inviato, al fine di saturarlo, per ottenere la compressione e la distorsione del segnale sonoro.

Volume e guadagno degli amplificatori per chitarra

Guadagno e volume di un amplificatore Marshall JCM 2000 DSL 50.

Negli amplificatori che hanno il controllo Volume, Gain e Master, normalmente, ma dipende da ciascun circuito, la posizione di questi è Volume all’inizio del circuito; Guadagno prima dello stadio che genererà la saturazione; e Maestro prima del potere. I tre controlli sono i volumi, ma lo scopo di ciascuno è diverso.

I moderni amplificatori con controllo del guadagno consentono di ottenere la distorsione dal preamplificatore o dal preamplificatore mantenendo il volume basso. Questo grazie al controllo del guadagno che permette di inviare un gran numero di decibel e saturare il circuito, ottenendo compressione e distorsione del segnale audio. Allo stesso tempo possiamo mantenere il volume ragionevolmente basso con la manopola del volume e/o Master.

Al contrario, amplificatori classici senza controllo del guadagno, per ottenere la saturazione, è necessario utilizzarli ad alti volumi per poter richiedere il sistema. A differenza del clipping del preamplificatore, questi in genere hanno il clipping dell’amplificatore di potenza.

Volume e guadagno sui pedali degli effetti per chitarra

A questo punto, capirai che quando modifichi il Volume o il Livello del tuo pedale Overdrive, Booster o Distortion collegato all’Input del tuo amplificatore, stai aumentando il guadagno del segnale audio, poiché aumenti il ​​volume in ingresso all’amplificatore. A seconda di quanto Headroom ha il tuo amplificatore, aumentando il Level del tuo pedale aumenterà: i) solo il volume; ii) il volume e la saturazione del tuo amplificatore o infine iii) solo la saturazione.

Il controllo di livello funziona come Guadagno poiché controlla il volume in ingresso all'amplificatore.

Conclusione: guadagno vs volume

In conclusione, possiamo vedere che guadagno e volume sono concetti molto simili; ma la loro differenza è tanto sottile quanto importante per il controllo del tono della tua chitarra e del tuo amplificatore.

Riassumendo:

  • Volume è il volume di uscita dell’amplificatore e del canale o non influisce normalmente sul tono. Il suo scopo è controllare il volume (SPL) stesso.
  • Guadagno è l’ ingresso del volume dello stadio dell’amplificatore e dei controlli di saturazione. Il guadagno è un volume che ha lo scopo di guidare uno stadio del tuo amplificatore per ottenere la distorsione.

Vedi anche la nostra nota sui plug-in per amplificatori per chitarra VST.

Lascia un commento