Gibson SG I migliori anni: i tempi migliori e quelli peggiori

Gibson SG I migliori anni: i tempi migliori e quelli peggiori

Gli anni migliori e peggiori delle chitarre Gibson SG, quali anni comprare e quali evitare: qualità, specifiche e caratteristiche.

Gibson SG: qualità e caratteristiche negli anni

La SG è la chitarra più venduta nella storia di Gibson, il produttore di chitarre più longevo. Inoltre, la chitarra elettrica SG è anche il modello Gibson prodotto ininterrottamente da più tempo. Il suo lancio avvenne alla fine dell’anno 1960, in sostituzione ed evoluzione della Gibson Les Paul. In effetti, è stato rilasciato sotto il nome di Gibson Les Paul.

Il modello Les Paul subì un calo delle vendite alla fine degli anni ’50 a causa del suo design eccessivamente tradizionale e pesante e del suo costo più elevato rispetto ad altre chitarre in commercio. Così, la Gibson SG nasce dall’esigenza di realizzare una chitarra più moderna, leggera, ergonomica e anche economica. Come spesso accade con i modelli di chitarra, la Gibson SG stava subendo delle modifiche. Il principale di questi è stato il cambiamento di adattamento tra il manico e il corpo della chitarra.

Se vuoi saperne di più, leggi la storia della chitarra Gibson SG.

Angus Young in azione con una Gibson SG Cherry con vibrola.

I migliori anni e anni da evitare per le Gibson SG

Questa recensione parla in termini generali, quindi non dovrebbe essere generalizzata. In tutte le età puoi trovare buone chitarre Gibson SG e altre che non lo sono. Qui esprimiamo la qualità dei materiali e delle lavorazioni, e i controlli di qualità di ogni periodo. Vengono così individuati i periodi in cui si trovano i migliori strumenti musicali.

L’analisi si basa sulla Gibson SG Standard, ma gli anni migliori e gli anni da evitare possono essere proiettati sul resto dei modelli di chitarre Gibson SG.

Periodo 1960-1966: L’età d’oro della Gibson SG

Il periodo migliore è tra il 1960 e il 1966, senza dubbio sono gli anni migliori per acquistare una chitarra Gibson SG. Le Gibson SG realizzate tra la fine degli anni ’60 e la metà del 1966 sono le chitarre più ricercate dai collezionisti. Questa è l’era in cui Gibson era sotto la guida del leggendario Ted McCarty.

In questi anni la chitarra viene fabbricata con un manico che non fuoriesce dal corpo. Questo non solo rende il collo un po’ più fragile, ma gli conferisce anche un suono più snello e dinamico. Il battipenna è più piccolo del successivo battipenna “Batman” o “Batwing”. Inoltre, durante i primi anni le SG avevano un collo sottile. Nel 1964 le chitarre SG Standard iniziarono ad avere un profilo simile alle 59, con profilo di tipo «C».

All’interno di questa Era ci sono diversi livelli di preferenze. In genere, più sono vecchie, più le chitarre sono desiderate. Pertanto, le Gibson SG Standard del 1960, 1961 e 1962 sono le chitarre più ricercate da acquistare. Queste sono le chitarre che ancora si chiamano “Les Paul”. Il contratto con Les Paul era di 10 anni e nel 1962 scadde il contratto con l’artista. Il chitarrista stava attraversando uno scandaloso processo di divorzio con Mary Ford. Di fronte a questa situazione, l’artista si impegna a non rinnovare con Gibson fino a quando la sua situazione non sarà risolta. Così, nel 1963 il modello prese il nome attuale “Gibson SG”, per “Solid Body”.

Pertanto, queste chitarre, sebbene siano le più ricercate, sono anche le più costose di tutte. Di seguito puoi trovare una guida ai prezzi per la Gibson SG Standard dal 1960 al 1966.

Gibson SG "Les Paul" Standard 1961 Ciliegia.

Prezzi per Gibson SG Standard 1960-1966

I prezzi elencati di seguito per le chitarre Gibson SG Standard prodotte nel 1960, 1961, 1962, 1963, 1964, 1965 e 1966 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale. Le fasce di prezzo di seguito sono i prezzi più comuni a cui vengono vendute e acquistate Gibson SG / Les Paul Standard da questo periodo. Ma ci sono casi rari che vanno al di sopra o al di sotto delle fasce di prezzo dettagliate.

  • Gibson Les Paul / SG Standard degli anni ’60 e ’61 in media da $ 8.000 a $ 18.000, ma può valere più di $ 20.000. Pertanto, questi sono gli anni più costosi per acquistare una Gibson SG.
  • Le chitarre Les Paul/SG Standard del 1962 hanno un valore medio compreso tra $ 6.000 e $ 16.000 e possono superare anche $ 20.000.
  • Le chitarre Gibson SG Standard del 1963 hanno in genere un prezzo compreso tra $ 5.000 e $ 12.000.
  • I prezzi per le chitarre Gibson SG Standard del 1964, 1965 e 1966 vanno da $ 4.000 a $ 11.000.

Così, con il passare degli anni, i prezzi della Gibson SG Standard scendono.

Periodo 1966-1969: Le prime modifiche alla SG

Dopo la partenza di Ted McCarty, alla fine del 1966 la Gibson SG subisce delle modifiche. Il corpo nella zona dell’articolazione del collo avanza ulteriormente sopra il collo e il tallone si allunga all’altezza del collo, per acquisire forza ed evitare che si spezzi. C’è ancora una rientranza nel corpo nell’area dell’articolazione del collo. Questo abbassamento scomparirà dal 1969. Inoltre, questa modifica fa sì che la chitarra SG di questi anni guadagni più frequenze medie e abbia un audio più grasso.

Gibson SG 1961 a sinistra, 1967 al centro e 1969 a destra: il cambiamento del Neckjoint e del manico negli anni.
Gibson SG 1961 a sinistra, 1967 al centro, 1969 a destra – L’articolazione del collo e del collo cambiano nel corso degli anni.

Un’altra modifica apportata da Gibson nel 1966 alla SG è l’adozione del battipenna “Batwing” o “Batman” per velocizzare il montaggio dei pickup, prendendo il modello Fender. Questo battipenna è più grande e ha una forma simile a un pipistrello con le ali spiegate, motivo per cui viene spesso chiamato “Batman”.

Questa era, che va dal 1966 al 1969, e può estendersi fino alla metà del 1971, è la seconda era più ambita da acquistare per la Gibson SG. Nonostante sia già in fase di modifiche, la qualità è ancora eccellente. Quindi, sono le Gibson SG del 1966, 1967, 1968 e 1969 le seconde più ricercate.

Migliori anni della Gibson SG, nel 1966 il piccolo battipenna fu sostituito dal più grande "Batwing" o "Batman".

Come nel periodo precedente, si possono evidenziare anni migliori. Quindi le chitarre Gibson SG della fine del 1966 e del 1967 sono le più desiderate. Poi le Gibson SG del 1968 e del 1969 sono un po’ meno ricercate, ma anche più abbordabili.

1966-1969 Prezzi standard Gibson SG

I prezzi delle chitarre Gibson SG Standard prodotte nel 1966, 1967, 1968 e 1969 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale, dell’anno e del colore della finitura. Le fasce di prezzo descritte di seguito sono i prezzi più comuni a cui le Gibson SG Standard vengono vendute e acquistate da questo periodo. Ma ci sono rari casi che possono superare o essere inferiori alle fasce di prezzo dettagliate.

  • Gibson SG Standard della fine del 1966 e del 1967 in media $ 3.000- $ 7.000.
  • Le chitarre SG Standard del 1968 e del 1969 hanno un valore medio compreso tra $ 3.000 e $ 5.000.

Periodo 1970-1985: L’era Norlin

Gibson SG Standard 1971 Walnut con Battipenna Batwing.

Alla fine del 1969, una società ecuadoriana prese il controllo di Gibson, da questo momento iniziò l’era Norlin. Il nuovo azionista era proattivo e cercava di risolvere i problemi e migliorare i processi produttivi, quindi il management della società ha implementato quelli che considerava “miglioramenti”. Così, nel 1971, è iniziata tutta una serie di cambiamenti che cercano di modernizzare i processi, migliorarli e anche renderli più economici. Ma questi cambiamenti non sono stati ben accolti dai clienti di Gibson. Questo è il motivo per cui questo periodo è considerato il periodo più buio di Gibson e i chitarristi spesso evitano questi anni di Gibson.

Per capire questa epoca, bisogna considerare che sono gli anni in cui la concorrenza delle chitarre asiatiche, soprattutto giapponesi, di buona qualità e dai prezzi molto bassi, spinge non solo Gibson, ma tutti i produttori a cercare di ridurre i costi per poter competere.

Così, per tutto il periodo Norlin degli anni ’70 e oltre, hanno cercato di ristrutturare i processi di produzione e i progetti di chitarre, come la Gibson SG, per ridurre i costi. Pertanto, le chitarre hanno subito modifiche e la qualità della lavorazione è diminuita molto, poiché era destinata ad aumentare la produzione. Ciò significa meno tempo di lavoro per ogni chitarra. Inoltre, sono stati lanciati nuovi modelli che non hanno avuto successo, come la Gibson SG-200.

Manico Gibson SG 1973 -Era Norlin- realizzato in tre pezzi di mogano e con un bullone sul collo.

Modifiche alla Gibson SG negli anni ’70

Così, nel 1970, i manici cominciarono ad essere realizzati in tre pezzi di mogano e alcuni in acero. Gibson inizia anche a fare un rotolo intorno al collo per dargli solidità. Con questo, Gibson ha cercato di ottenere più stabilità e quindi di migliorare la qualità delle chitarre. Ma questi cambiamenti sono stati una grande delusione per gli utenti di Gibson SG. Inoltre, per risparmiare tempo, si riducono o si eliminano gli incavi. Gli incavi laterali del corpo si riducono e quello dello spaccato praticamente scompare, soprattutto quello superiore.

Una Gibson SG Standard del 1965 a sinistra, una del 1961 al centro e una del 1972 a destra.
Una Gibson SG Standard del 1965 a sinistra, una del 1961 al centro e una del 1972 a destra.

Poi, nel 1971, Gibson cambiò la misura del manico della chitarra SG, in modo che il manico fosse più all’interno del corpo. Così il ponte si muove. Il pezzo di plastica tra il manico e il pickup scompare. Inoltre, vengono utilizzati intarsi rettangolari anziché trapezoidali. Inoltre, è incorporato il ponte “armonica”. È così chiamato perché è un blocco che ricorda un’armonica. Infine, entro la fine dell’anno, viene riutilizzato il piccolo battipenna originale.

Nel 1979, la posizione del selettore jack e pickup è stata cambiata. Il Jack viene spostato sul bordo del corpo come su una chitarra Les Paul.

Gibson SG Standard Sunburst del 1979 con una posizione diversa per il selettore pickup e il connettore.

Gibson SG: anni da evitare 1971-1985

Le chitarre degli anni ’70 sono ancora apprezzate, poiché l’unico cambiamento significativo rispetto alla fine degli anni ’60 è il manico a spirale in 3 pezzi. Ma con il passare degli anni e le modifiche apportate, sono sempre meno apprezzate. Pertanto, le Gibson SG dal 1971 in poi sono gli anni da evitare, in particolare il periodo dal 1979 al 1985 in cui il selettore pickup e il jack si trovano altrove.

1970-1985 Prezzi standard Gibson SG

I prezzi delle chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 1970 e il 1985 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale, dell’anno e del colore della finitura. Le fasce di prezzo descritte di seguito sono i prezzi più comuni a cui le Gibson SG Standard vengono vendute e acquistate da questo periodo. Ma ci sono rari casi che possono superare o essere inferiori alle fasce di prezzo dettagliate.

  • Le Gibson SG Standard del 1970 sono le più apprezzate dell’era Norlin, dal momento che il manico ha ancora la stessa collocazione delle chitarre degli anni ’60. Queste chitarre hanno in genere un prezzo compreso tra $ 2.200 e $ 3.400.
  • Le chitarre tra il 1971 e il 1979 vengono vendute in genere tra $ 1.100 e $ 2.000. Man mano che invecchiano sono più ricercati e più costosi.
  • Le chitarre SG Standard dal 1980 al 1985 hanno un valore medio compreso tra $ 1.000 e $ 1.600.

Così, con il passare degli anni, i prezzi della Gibson SG Standard di questi anni scendono.

Periodo 1986-1999: Ritorno alle origini e miglioramento della qualità

Gibson SG Standard 1986 Cherry, anni di ritorno alla qualità e alla tradizione.

Nel 1986 Norlin vendette Gibson a Henry Juszkievicz e David Berryman, i nuovi proprietari vennero a cambiare le cose. Tra il 1986 e il 1999 Gibson si è concentrata sul miglioramento della qualità dei suoi strumenti musicali. In questo periodo vengono implementati maggiori controlli di qualità. A queste migliorie si aggiunge anche l’utilizzo di legni e finiture migliori.

Alla fine degli anni ’80, Gibson iniziò a definire modelli basati su specifiche classiche. Così, Gibson iniziò il suo percorso verso quello che la maggior parte degli amanti del marchio considerava il modo “corretto” di realizzare le proprie chitarre tradizionali. Nel 1986, la Gibson Les Paul 1961 Reissue è stata rilasciata con le specifiche originali. Inoltre, alla fine del 1989 è stata ripristinata la posizione originale del manico della chitarra ed è stato riutilizzato il battipenna “Batman” o “Batwing”.

Per ottenere una migliore qualità, l’azienda si ristruttura, riducendosi e assumendo una dimensione più gestibile, ottenendo un maggiore controllo di ciò che produce. Le chitarre economiche vengono prodotte in Asia con il marchio di chitarre Epiphone.

Così, dalla metà degli anni ’80 inizia una ricostruzione del marchio in cui si possono trovare buoni modelli, soprattutto degli anni ’90. In effetti, il periodo dal 1990 al 1996 è considerato un’età d’oro moderna per le chitarre Gibson. Pertanto, gli anni dal 1990 al 1996 sono ottimi anni per acquistare una Gibson SG.

Prezzi standard Gibson SG 1986-1999

I prezzi delle chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 1986 e il 1999 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale e del colore della finitura. Le fasce di prezzo descritte di seguito sono i prezzi più comuni a cui le Gibson SG Standard vengono vendute e acquistate da questo periodo. Ma ci sono rari casi che possono superare o essere inferiori alle fasce di prezzo dettagliate.

La Gibson SG Standard prodotta tra il 1986 e il 1999 viene venduta in genere tra $ 800 e $ 1.600.

Periodo 2000-2006: Stabilità della qualità

In questo periodo, Gibson ha già riguadagnato parte della sua traiettoria perduta negli anni di Norlin. I modelli Gibson SG hanno le specifiche tradizionali a cui i fan del marchio sono affezionati. Pertanto, la produzione di Gibson continua a crescere, ma non ci sono problemi significativi di fornitura o qualità.

Gibson SG Standard 2000 Heritage Cherry.

Gibson SG Prezzi standard dal 2000-2006

I prezzi delle chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 2000 e il 2006 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale e del colore della finitura. Le fasce di prezzo descritte di seguito sono i prezzi più comuni a cui le Gibson SG Standard vengono vendute e acquistate da questo periodo. Ma ci sono rari casi che possono superare o essere inferiori alle fasce di prezzo dettagliate.

La Gibson SG Standard prodotta tra il 2000 e il 2006 viene venduta in genere tra $ 700 e $ 1.100.

Periodo 2007-2012: Carenze e calo della qualità

All’inizio del 2007, Gibson era diventata piuttosto grande e stava sperimentando una carenza di palissandro ed ebano. Ciò che finisce per incidere sulla qualità dei legni utilizzati nelle chitarre. La qualità degli strumenti è varia, in quanto l’Azienda non ottiene una quantità e qualità di legni sufficienti per tutte le chitarre che produce.

Angus Young Gibson Sg 2009 VOS Custom Shop.

I problemi di qualità si sono aggravati nei tre anni dal 2010 al 2012. Gibson è costretta a utilizzare tastiere alternative in legno e laminato, corpi con parti più alte e mogano più pesante e di qualità inferiore. Ecco perché questi anni di Gibson SG vengono spesso evitati.

Prezzi Gibson SG Standard 2007-2012

I prezzi delle chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 2007 e il 2012 variano a seconda delle condizioni dello strumento musicale e del colore della finitura. Le fasce di prezzo descritte di seguito sono i prezzi più comuni a cui le Gibson SG Standard vengono vendute e acquistate da questo periodo. Ma ci sono rari casi che possono superare o essere inferiori alle fasce di prezzo dettagliate.

La Gibson SG Standard prodotta tra il 2007 e il 2012 viene venduta in genere tra $ 700 e $ 1.000.

Periodo 2013-2021: Gibson SG oggi

Gibson SG Standard 2013 Cherry, una delle migliori annate da acquistare.

A partire dal 2013, Gibson risolve i suoi problemi di approvvigionamento. Inoltre inizia ad utilizzare diverse qualità di mogano ma con un efficace processo di selezione. Pertanto, il tonewood viene assegnato in base al livello del modello. Pertanto, la qualità del legno e della costruzione è coerente.

Le chitarre Gibson SG 2015 sono dotate di una tastiera più ampia per vibrazioni più estreme. Alcuni modelli incorporano anche il dado regolabile in bronzo, non hanno i pennini tradizionali e sono dotati di G-Force. Per i puristi Gibson, il 2015 non è un buon anno per queste modifiche, motivo per cui evitano le chitarre Gibson 2015.

A partire dal 2016, Gibson torna alla “tradizione” e migliora le specifiche verso il classico. Con un’enfasi sui modelli «Historic» per le linee più costose e i modelli standard sono classificati per decennio. Cioè, le linee sono focalizzate sulla tradizione e sui tempi classici delle chitarre Gibson. Gli anni in corso sono già considerati da molti come i migliori per le linee superiori delle chitarre Gibson.

Gibson SG Standard e Custom 61 60° Anniversario, 2021.
60th Anniversary 1961 SG Standard  con  Sideways Vibrola  Cherry Red VOS y 60th Anniversary 1961 SG Custom Classic White VOS

Gibson SG Standard Prezzi 20013-Presente

I prezzi per le chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 2013 e il presente tendono ad essere nella gamma delle chitarre Gibson SG Standard prodotte tra il 2013 e il presente di solito vendute tra US $ 800 e US $ 1.500.


Qual è il tuo periodo preferito in relazione alla qualità prezzo della Gibson SG?Quali anni di Gibson SG eviti al momento dell’acquisto?Quali sono per te gli anni migliori della Gibson SG? Raccontaci le tue esperienze nella sezione Commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *