Sistema CAGED per chitarra: suona accordi su tutta la tastiera.

Sistema CAGED per chitarra: suona accordi su tutta la tastiera.

Il sistema CAGED è un metodo semplice per imparare a suonare l’intera tastiera della chitarra con accordi e arpeggi, ideale per i chitarristi principianti.

Cos’è il sistema CAGED per chitarra?

Il sistema CAGED è un modo facile e pratico per imparare a suonare accordi in cinque formati, su tutta la lunghezza della tastiera della chitarra. Utilizzando le comuni forme di accordo aperte di Do, Re, Mi, Sol e La, che si trovano nella sequenza di C, A, G, E, D sulla tastiera, da cui il nome del sistema.

Cos’è un accordo aperto alla chitarra?

Ricorda che un accordo aperto è quello in cui suoni una o più note aperte, cioè non dovresti diteggiare la corda e suona aperta. Un esempio di accordo aperto è G, che ha fino a tre note aperte. Al contrario, un accordo chiuso è quello in cui non devi diteggiare tutte le corde che suoni, ad esempio un F.

Come funziona il sistema CAGED?

Il sistema CAGED utilizza le forme dei principali accordi aperti comuni per tracciare la tastiera della chitarra in cinque diverse sezioni. Pertanto, aiuta a semplificare la visione del diapason, che può sopraffare un principiante all’inizio. Rivelando la relazione tra le comuni forme di accordi aperti e l’arrangiamento delle note e dei loro intervalli sulla chitarra; puoi imparare rapidamente a suonare cinque tipi di accordi su tutta la tastiera. Questo metterà a dura prova il tuo vocabolario musicale. Successivamente, puoi anche frazionare quegli accordi ed espandere ulteriormente le forme che puoi usare.

Vantaggi del sistema CAGED

1. Espandi il tuo vocabolario di accordi.
2. Identifica e suona gli accordi su tutta la tastiera.
3. Trasporta le canzoni da un tasto all’altro.

A chi è rivolto il sistema CAGED?

Il sistema CAGED è ideale per i principianti che non hanno ancora un background in teoria musicale e vedono la tastiera come un mucchio di note, difficile e complesso da navigare. 

Perché il sistema si chiama CAGED?

Il sistema si basa sulle strutture o forme di cinque accordi maggiori: C, A, G, E, D. L’ordine non è una manipolazione per formare la parola CAGED, ma in realtà appaiono in quell’ordine sul collo, nella misura sali sulla tastiera. Quindi puoi vederlo nelle immagini.

Accordi di sistema CAGED

Il sistema CAGED si basa su cinque principali forme di accordi aperti di base:

  • C / Do maggiore
  • A / La maggiore
  • G / Sol maggiore
  • E / Mi maggiore
  • D / Re maggiore

Come imparare il sistema CAGED?

Per imparare il sistema CAGED per chitarra, dovresti già maneggiare con sicurezza gli accordi aperti di C, A, G, E e D. Ma è anche importante gestire bene la barra del capo e gli accordi di F e B.

In combinazione con il sistema CAGED, puoi imparare la posizione delle note lungo l’intera tastiera. Tuttavia, si consiglia di conoscerlo già dall’inizio della lezione. Quindi puoi sfruttare al meglio non solo questo tutorial, ma tutta la tua chitarra; oltre a capire più velocemente.

Infine, è bene chiarire che questo sistema funziona solo con l’accordatura standard.

Obiettivi del sistema CAGED per chitarra

  • Impara a convertire tutti gli accordi di posizione aperta in forme mobili su tutta la chitarra.
  • Identifica la posizione della fondamentale o della fondamentale in ogni forma di accordo.
  • Collega le cinque forme di accordi CAGED per tracciare l’intera tastiera su qualsiasi tasto, a partire da una delle cinque forme.

Perché il sistema CAGED va bene per la chitarra?

Il sistema è eccellente perché funziona molto bene per i chitarristi principianti con poche conoscenze. Aiuta a utilizzare l’intera tastiera della chitarra e ad apprendere nuove posizioni degli accordi. Il tutto senza bisogno di conoscere troppa teoria musicale.

Sebbene ci siano molti critici del sistema per la sua semplicità, questo è proprio il motivo della sua grande praticità e utilizzo.

Impara il sistema CAGED in modo facile e veloce

Invece di affrontare il sistema CAGED come una lezione teorica, lo vedremo come una lezione totalmente pratica. Pertanto, il loro apprendimento è più divertente, dinamico e applicato. Passo dopo passo, esamineremo i concetti di base di questo sistema mentre vedremo esercizi pratici, per applicare le conoscenze e impararle più velocemente. Quindi, iniziamo questo tutorial pratico sul sistema CAGED.

Lezione pratica del sistema CAGED sulla chitarra

Padroneggia gli accordi CAGED

Come abbiamo visto, il nome del sistema CAGED deriva da cinque forme fondamentali di accordi maggiori aperti: C, A, G, E e D. Per questo motivo, a questo punto del tuo apprendimento dovresti già conoscerli e gestirli molto bene . Cioè, gestisci rapidamente le tue modifiche e fai in modo che gli accordi suonino chiari senza agitarsi. Se ancora non ci riesci, faresti meglio a continuare a esercitarti prima di continuare con questo tutorial pratico.

Sistema CAGED per chitarra formato dagli accordi maggiori di C, A, G, E e D.
Il nome del sistema CAGED deriva dagli accordi CAGED

Impara e identifica la tonica di ogni accordo CAGED

Il secondo passo per padroneggiare il sistema CAGED è identificare la tonica per ciascuna delle cinque forme di accordi. La tonica è la base dell’accordo, la nota che gli dà il nome. Quindi, la tonica dell’accordo di Do, maggiore o minore che sia, è Do.

Gli accordi si costruiscono aggiungendo alla nota tonica o fondamentale, la terza e la quinta delle rispettive scale maggiori. In questo modo, se prendiamo le note della scala di C maggiore: C – D – E – F – G – A – B, l’accordo di C sarebbe CEG. Di seguito, puoi vedere come sono composti l’accordo di C maggiore e il resto degli accordi del sistema CAGED.

Ogni riga è la scala maggiore della nota che appare nella colonna I, e i round segnano la tonica in arancione, la terza e la quinta in blu.

Armato degli accordi con la sua tonica, la sua terza e quinta nota: Grado I + III + V.
Armato degli accordi con la sua tonica, la sua terza e quinta nota: Grado I + III + V.

Negli accordi semplici, la fondamentale o la tonica è la nota più bassa della forma. Quando parliamo di accordi semplici intendiamo che non hanno inversioni o cambi di basso. Oltre al basso dell’accordo si suonano di solito anche una o due ottave della fondamentale dell’accordo, che sono la stessa tonica suonata nelle ottave superiori.

Sapendo questo, è facile memorizzare la posizione della nota fondamentale in ogni forma di accordo. Inoltre, puoi andare oltre e memorizzare la terza e la quinta nota dell’accordo. Di seguito vi mostriamo le forme degli accordi CAGED, evidenziando in rosso la nota tonica. Vedrai che sotto forma di C, A e D suoni due toniche; mentre in G e E ne suoni tre.

Sistema CAGED per chitarra: identifica la tonica di ciascuno degli accordi maggiori di C, A, G, E e D.

Forme degli accordi principali ovunque sulla tastiera

Conoscere le forme base degli accordi e la posizione della tonica di ogni forma. La prossima cosa che devi fare è trasporre ogni forma di posizione aperta sulla tastiera, trasformandola in una forma di posizione chiusa. Pertanto, gli accordi non avranno stringhe aperte. Per fare ciò, dobbiamo creare accordi di barre o barre da ciascuna delle forme CAGED. Nell’immagine sotto, ci sono gli accordi CAGED come accordi di capo, ad eccezione del RE che non lo richiede.

Sistema CAGED: le principali forme di accordo di C, A, G, E e D, con una barra di capotasto.

Vedrai che la forma della E è la stessa di quella della F e che il dado è come una barra di dado. Lo stesso accade con A e B, è la stessa forma, cambia solo la sua posizione. Pertanto, se conosci già bene il Fa e il Si, padroneggi già due dei cinque accordi. Devi solo imparare le forme di C, G e D.

In G e D è probabile che si commettano errori quando si tratta della posizione del capo. Pertanto, l’errore di spaziatura è molto comune in quelle forme di corda. Un modo per evitare di sbagliare G e D è ricordarsi di tenere un tasto vuoto tra l’indice e le dita rimanenti.

Forme trasposte di Sol e Re.
Ricorda sempre che in G e D devi lasciare un tasto vuoto tra la barra del capo e il resto delle battute.

Tecnica per allungare la mano

Le forme degli accordi C, G e D richiedono un allungamento maggiore della mano. Pertanto, potrebbe essere difficile per te padroneggiarli. I chitarristi classici, abituati a fare stretching, mettono la mano sinistra – se sei destrimano – in modo diverso.

Per ridurre al minimo la tensione durante l’esecuzione di questi accordi, posiziona il pollice ben dietro il collo della chitarra. La posizione del dito deve essere perpendicolare alla direzione delle corde e appoggiata al centro del collo. Evita di avvolgere il manico con il pollice in alto, facendolo sporgere dal lato della sesta corda. Quest’ultima tecnica dà più forza ai vibrati e ai piegamenti, ma d’altra parte riduce la capacità di allungamento.

Sebbene sembri logico, è importante notare che si digitano solo le note necessarie. Posiziona la barra capotasto solo sulle corde necessarie. Quindi, nella forma G hai solo bisogno del capotasto sulla seconda, terza e quarta corda. Non appoggiare il capotasto sulle sei corde, che richiederebbero un allungamento maggiore.

Trasposizione delle forme degli accordi

Come abbiamo visto, qualsiasi forma di accordo può essere utilizzata per qualsiasi accordo maggiore. Trasporta semplicemente o sposta l’accordo su o giù sulla tastiera della chitarra e posiziona la fondamentale o la tonica in qualsiasi modo sulla nota che desideri. Quindi, puoi convertire la forma da C a C # semplicemente spostandoti in alto di un tasto; quindi spostalo su di un tasto e hai un accordo di D. Così via con D #, E, F e così via.

Sistema CAGED: trasponi la forma dell'accordo C sulla tastiera per renderla un accordo C # e D.

Conoscere i nomi delle note sulla tastiera

Come abbiamo già spiegato, è fondamentale conoscere tutti i nomi delle note sulla tastiera della chitarra. Se ancora non sei sicuro, esistono tecniche molto pratiche che ti aiuteranno a memorizzare le note della chitarra. Consigliamo il seguente articolo per imparare le note della chitarra e il loro posizionamento sulla tastiera.

Inoltre, ti lasciamo un’immagine con tutte le note sulla tastiera dalle note aperte al tasto 12. Ricorda che dal tasto 12 tutte le note vengono ripetute di nuovo. Quindi, al 12° tasto avrai le stesse note che ha quando suoni le corde aperte. Al tasto 13 avrai le note del tasto 1 e così via.

Nome di tutte le note sulla tastiera, indispensabili per ottenere il massimo dal sistema CAGED.

Esercitati a trasporre forme e formare nuovi accordi

Conosci già le forme degli accordi CAGED, la loro tonica e le note sulla tastiera. Ora sei in grado di mettere insieme l’accordo maggiore di qualsiasi nota con le cinque forme CAGED lungo la tastiera.

Inizia a esercitarti spostando ogni forma su e giù di un semitono, cioè un tasto alla volta. Concentrati sul mantenere la forma unita e solida. È consigliabile iniziare con il modulo E, lo stesso di F, e il modulo A, lo stesso di B. Queste due forme sono le più facili. Quindi continua con la forma D, la forma C e infine la forma G.

Inoltre, potendo suonare in modi diversi qualsiasi accordo maggiore, sarai anche in grado di riconoscere come si chiama ogni accordo. Ad esempio, se vedi qualcuno che suona la forma E sul tasto 5, saprai che sulla corda 6 e sul tasto 5 c’è un LA, quindi saprai che è un accordo maggiore di A. In questo modo, sarai in grado per identificare il nome corretto di qualsiasi accordo lungo il collo.

Insistiamo sul fatto che mentre leggi questa lezione, pratichi ciascuno dei punti con la tua chitarra.

Esercitati con le forme degli accordi CAGED lungo la tastiera

1. Muovi ogni forma di accordo su e giù di un semitono – un tasto alla volta.-
2. Identifica quale accordo maggiore stai suonando guardando la nota che stai suonando alla radice o radice della forma.
3. Inizia con le forme di E e A, che dovresti già conoscere grazie a F e B, quindi continua con C, G e D.

Sistema CAGED: mettere insieme i pezzi

Ora che conosci le diverse forme di accordi CAGED, puoi spostarle lungo la tastiera per suonare lo stesso accordo maggiore in modi diversi. È tempo di iniziare a mettere insieme tutta quella conoscenza e versarla sul diapason come se fosse un puzzle. In questo modo puoi sfruttare tutto il potenziale del sistema CAGED.

Per fare ciò, dobbiamo vedere come ciascuna delle forme è correlata e quali note hanno in comune. Come se ogni forma di accordo fosse un pezzo di puzzle, inizia a metterli insieme, collegandoli e hai mappato l’intera tastiera.

Iniziamo guardando tutti gli accordi di C usando le diverse forme che troverai sulla tastiera. Vedrai che l’ordine che appare è CAGED.

Diverse varianti dell'accordo di do maggiore.

Abbina ciascuna delle forme di accordo CAGED sulla tastiera

Se guardi la tastiera e le forme CAGED vedrai che tra ognuna di esse ci sarà sempre almeno una nota in comune. Inoltre, le note comuni tra le forme di solito si estendono su una regione di un singolo tasto. Fatta eccezione per le note comuni tra le forme degli accordi D e C, si estendono su una regione di due tasti.

Tutte le forme di accordo CAGED unite sulla tastiera.

Puoi ripetere lo stesso processo con qualsiasi nota. Ad esempio con A, che è accanto a C. Quindi, otterrai le sequenze AGEDC. Se lo fai con G, la sequenza sarebbe GEDCA e così via con gli accordi rimanenti.

Sistema CAGED per chitarra formato dagli accordi maggiori di C, A, G, E e D.
Ordine delle forme degli accordi per ogni nota.

Esercita la sequenza CAGED

Esercitati a suonare la sequenza CAGED su tutta la tastiera e in chiavi diverse. Per fare ciò, inizia in ciascuno degli accordi CAGED in posizione aperta. Quindi continua a farlo ma usando tutto il resto delle note, da C # a Bb o A #. 

Nel caso di C #, inizia con la forma C spostando l’intero accordo di un tasto più in alto. Nel caso di Bb o A #, usando la forma A un semitono più alto. Fate attenzione e non dimenticate le note comuni tra le diverse forme.

Una volta che hai capito bene in tutte le chiavi, avrai padroneggiato il sistema CAGED e ampliato notevolmente le tue risorse e il vocabolario degli accordi su tutta la tastiera. Il metodo CAGED ti fornisce un modo logico per conoscere e capire il collo usando forme di accordi di base che ogni chitarrista principiante conosce.

Come esercitarsi con il sistema CAGED per chitarra?

Il modo migliore per esercitarsi e imparare il sistema CAGED è prendere una progressione di accordi e sostituire ciascuno degli accordi con le diverse forme. Usa i grafici sopra per vedere i diversi modi di suonare un C e usali in una semplice C | progressione di accordi. G | C | G. Inizia cambiando solo uno degli accordi, ma poi prova a cambiare il resto.

Anche se continuerai a suonare la stessa progressione, vedrai che le diverse posizioni o forme non suonano allo stesso modo. Puoi vedere che mentre ti sposti sulla tastiera, le note diventano più alte. Puoi cambiare il modo in cui suona una progressione di accordi senza cambiare una nota. Basta modificare la forma e la posizione della nota e vedrai come cambia nonostante sia la stessa. Vedrai come ti permette di espandere il tuo vocabolario musicale.

Vocabolario degli accordi ed espansione delle risorse

Ora hai cinque modi diversi per esprimerti con gli accordi lungo la tastiera della tua chitarra. Convertendo ciascuna delle cinque forme CAGED in accordi barrebar, le hai trasformate in accordi mobili. Quindi, sapendo su quale nota stai supportando la fondamentale o la nota tonica di ogni forma, puoi suonare l’accordo che vuoi, come e dove vuoi. In questo modo, hai aumentato esponenzialmente la tua capacità di generare audio e colori diversi nella stessa progressione di accordi. Basta scambiare le loro forme e posizione sulla tastiera della chitarra.

Vantaggi e benefici di saper trasportare gli accordi

Con tutto questo nuovo vocabolario di accordi puoi anche trasportare una canzone da una nota all’altra. Ad esempio, se un brano in Re è troppo alto per la gamma tonale del cantante. Con questa nuova conoscenza puoi facilmente trasporre la progressione di accordi dalla canzone a C; rendendo più facile per il cantante eseguire la canzone.

Potresti anche farlo semplicemente per cambiare l’audio della canzone o perché è più facile per te riprodurla in un modo diverso. Puoi farlo senza cambiare le forme degli accordi, ma puoi fare la tonalità.

Sistema e bilance CAGED

Molti trovano pratico combinare il sistema CAGED con le bilance. In effetti, è un buon modo per capire meglio le scale e identificare le note chiave. Questo è importante poiché il tonico funziona come una nota di riposo o di risoluzione. Dal nostro punto di vista, il sistema CAGED non è un modo per imparare le scale, ma un complemento ad esse. Quando ti eserciti e studi le scale, fallo insieme al sistema CAGED.

Riepilogo lezione lezione sistema CAGED

Ora sei in grado di trovare accordi su tutto il collo della chitarra. Inoltre, conosci meglio le note sulla tastiera della chitarra; grazie alle forme e ai motivi CAGED che consentono di visualizzare facilmente come le note e gli intervalli sono distribuiti su tutto il collo. Ma l’utilizzo del sistema CAGED non finisce qui. Il sistema CAGED è ugualmente utile per arpeggi e lick, è anche un ottimo complemento per l’apprendimento delle scale. Pertanto, la metodologia CAGED funziona come cinque contenitori con informazioni dal diapason; consentendo di visualizzare facilmente l’intera tastiera e suonare in qualsiasi posizione utilizzando le diverse forme di accordi.

Nota correlata: le migliori canzoni facili di accordi per chitarra per principianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.